EsmachPANIFICAZIONEPANIFICAZIONE
DIVENTA “PANETTIERE DI GIORNO” CON ESMACHLAB

Un innovativo format che rivoluziona la professione del panettiere e riscopre la genuina bontà della tradizione.

Da un’idea semplice e geniale è nato EsmachLab, il laboratorio di panificazione e pasticceria sviluppato da Esmach per ridurre i tempi di preparazione e sfornare pane fresco, brioches, pizze focacce in soli 30 minuti, così finalmente i panettieri non devono più lavorare di notte. 

Con il nuovo format EsmachLab, bastano 5 apparecchiature e 32 mq per adattare la produzione dei prodotti da forno ai diversi momenti della giornata: dalla colazione alla pausa pranzo, fino all’aperitivo e alla pizza. Il tutto solo con lievitazione naturale, per offrire prodotti freschi e di qualità, senza conservanti o componenti artificiali, risparmiando energia e rispettando l’ambiente.

“Ho sviluppato quest’idea analizzando il modello di business delle panetterie tradizionali e i nuovi bisogni dei clienti”, afferma Luciano Delpozzo, General Manager di Esmach. “Mi sono reso conto che l’offerta non rispondeva più alla domanda. I consumatori stanno cambiando stile di vita e sono più attenti a un’alimentazione sana ed equilibrata. Inoltre, le panetterie tradizionali sono in crisi per un problema generazionale, perché i figli dei panettieri non sono più disposti a lavorare di notte e non vogliono continuare l’attività dei padri”.

Esmach ha ripensato il processo di lavorazione del pane a partire dalla tecnologia che aveva già in casa. La ricerca e sviluppo si è concentrata su due macchine che oggi sono il cuore del format EsmachLab: il generatore di lievito madre, che permette di recuperare i sapori di una volta, e Paneotrad, una nuova formatrice che aiuta a risparmiare tempo e permette ai panettieri di riposare di notte e godersi il tempo libero in famiglia o con gli amici.

“Il primo a credere nella validità del progetto – continua Delpozzo – è stato Autogrill, che ha scelto di installare un laboratorio Esmach nel suo nuovo concept, il Bistrot all’interno della stazione centrale di Milano. Un locale contemporaneo e con arredi ecosostenibili, che offre solo cibo di qualità e prodotti attentamente selezionati. La referenza di Bistrò Centrale ci ha permesso di sviluppare altre 15 installazioni in tutta Italia”.

Un progetto che parte dalla formazione

Oltre alle apparecchiature Esmach mette a disposizione uno showroom dove è possibile provare i prodotti e approfondire la cultura del pane e di un’alimentazione sana e di qualità. Gli aspiranti panettieri possono contare sui corsi EsmachLab per avviare l’attività. Qui possono sperimentare le diverse fasi della produzione, acquisire le competenze tecniche ed economiche per creare e gestire un business di successo.

 www.esmach.com

 

Share: